Print

'Uova in Trippa' alla Romana

Fake Tripe in Tomato Sauce

5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Star

5 from 1 review

'Uova in Trippa' alla Romana è un piatto vegetariano, facile e gustoso. Si tratta di una frittata sottile, tagliata a strisce, poi finita in una salsa di pomodoro semplice ma saporita. Il risultato finale è un piatto che, alla vista, richiama la tipica trippa romana, ma che non include la carne, quindi è perfetto per quei venerdì durante la Quaresima.

Ingredients

Scale

Per la Frittata:

  • 4 uova, biologiche da allevamento a terra
  • un pizzico di mentuccia secca o qualche foglia fresca
  • un pizzico di origano secco e/o basilico (facoltativo)
  • sale e pepe q.b.
  • 50 g di Pecorino Romano, grattugiato (più altro da aggiungere alla fine)
  • olio e.v.o. per cucinare

For the Tomato Sauce:

  • 300 g passata di pomodoro (non troppo fitta)
  • pizzico di sale
  • 1 cipolla piccola rossa o cipollina
  • 3 cucchiai di olio e.v.o.

Instructions

  1. Preparare una salsa di pomodoro veloce e semplice con olio, cipolla tritata, passata di pomodoro, qualche foglia di menta (o menta secca), un pizzico di sale e cuocere per un quarto d'ora o il tempo necessario.
  2. Nel frattempo sbattere le uova con un pizzico di sale e pepe, a cui aggiungere il pecorino e la mentuccia (e origano/basilico secco, facoltativi).
  3. In una padella scaldare l'olio, versare il composto di uova sbattute, cuocere qualche minuto a fuoco medio, finché non si vedono i bordi staccarsi dai lati. Abbassare la fiamma.
  4. Premere leggermente la punta della spatola al centro, facendo alcuni buchini per far penetrare parte della miscela di uova e cuocere la frittata in modo uniforme.
  5. Utilizzando un coperchio o un piatto grande, capovolgere la frittata, quindi riporla nella padella e finire di cuocere a fuoco basso.
  6. Una volta cotta, metterla su un tagliere e tagliarla a striscioline di circa 1 cm e mezzo.
  7. Mettere le striscioline di frittata nella salsa di pomodoro, mescolando delicatamente in modo che siano completamente coperte di salsa.
  8. Aggiungere altra mentuccia secca (o fresca), una spolverata di pecorino e saltare per un paio di minuti a fuoco medio-basso.
  9. Impiattare, aggiungendo altro Pecorino Romano sopra.
  10. Servire calda con abbondante pane fresco per fare una bella "scarpetta" con il sugo, e magari un bicchiere di vino rosso.
Recipe Card powered byTasty Recipes

SUBSCRIBE TO SUGARLOVESPICES!

Get updates on the latest posts + more straight to your inbox.

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest